Come Spiare WhatsApp su iPhone

Spiare WhatsApp su iPhone e su telefono Android è possibile, ed è un’esigenza che molte persone, per diverse ragioni possono avere. A questo scopo esistono applicazioni come SpiaApp, che consentono di monitorare tutti i dispositivi in modo discreto e da remoto. L’idea di leggere messaggi altrui, o monitorare un telefono che non ci appartiene può sembrare eticamente sbagliata. Ma in alcuni casi l’azione di spiare WhatsApp su iPhone, e tutte le altre applicazioni di messaggistica può rivelarsi necessaria.

Parliamo di quelle situazioni in cui i propri cari, ad esempio i figli minorenni, mandano dei segnali che qualcosa non va. Magari cambiano atteggiamento oppure appaiono preoccupati. In questi casi spesso la comunicazione intergenerazionale diventa difficile, se non impossibile e può farsi strada la necessità di controlli più approfonditi.

Passaggi Base per Utilizzare L’App Spia

Se vi siete mai chiesti come spiare Whatsapp da iPhone dimenticate procedimenti lunghi e azioni complicate. L’utilizzo di un servizio come SpiaApp, è molto semplice e seguendo i 3 step descritti qui di seguito, tutti potranno cominciare a spiare Whatsapp su iPhone senza problemi. Prima di scegliere il proprio pacchetto SpiaApp è bene raccogliere un po’ di informazioni, ad esempio visualizzare le funzionalità che sono comprese.

Il pacchetto completo ha circa 150 funzionalità diverse, ma non necessariamente è quello più utile in tutti i casi. Inoltre è bene dare un’occhiata anche ai requisiti di sistema richiesti. In questo modo si avrà la certezza che SpiaApp possa funzionare correttamente e spiare iPhone e telefoni Android senza problemi. Consigliamo di scegliere il pacchetto in base alle informazioni che si vogliono ottenere. Ecco le cose da fare.

Iscriversi

Il primo passo è quello di iscriversi al servizio SpiaApp che si preferisce. Questo passo è molto importante, dato che SpiaApp offre diversi pacchetti con funzionalità base o avanzate. Una volta effettuata l’iscrizione si otterrà una email di conferma

Installare

A questo punto c’è il passo più delicato, che prevede l’installazione di SpiaApp sul telefono da controllare. È l’unico momento in cui si agirà fisicamente sul dispositivo da controllare. È importante che si segua passo passo la guida all’installazione. Attenzione, gli smartphone iPhone vanno sbloccati con jailbreak.

Monitorare

Non resta che accedere al proprio pannello di controllo, e cominciare a visualizzare tutti i dati sulla propria dashboard. Il tutto avverrà collegandosi da remoto.

L’App Compatibile Con iPhone E Android

L’applicazione SpiaApp è un servizio compatibile con tutti gli smartphone più diffusi, come ad esempio i dispositivi iOS, Android, ma anche Blackberry e telefoni Nokia. Chiaramente a seconda del tipo di smartphone da controllare vi sarà uno specifico software da installare. Consigliamo di controllare che vi siano i requisiti di sistema per il corretto funzionamento, prima di installare l’applicazione.

Spiare iPhone – Si potrà spiare Whatsapp iPhone, messaggistica e le telefonate. È sufficiente che lo smartphone da controllare abbia una delle versioni iOS specificate nei requisiti di sistema di SpiaApp. Al momento sono iOS 9.2 – 13.3.1. Per sapere qual è la versione iOS presente sul dispositivo si potrà andare in Impostazioni –  Generali – Informazioni – Cerca Versione. Importante! Per spiare iPhone con SpiaApp bisognerà sbloccare il dispositivo con jailbreak.

Spiare Android – Se lo smartphone da controllare ha un sistema operativo Android, allora le versioni supportate sono  Android OS 4.0.3 -10. Anche in questo caso, come per spiare iPhone, bisognerà effettuare un’azione per sbloccare il telefono ed eseguire il root del device. Solo in questo modo si potranno avere le funzionalità complete di SpiaApp. In caso contrario, soprattutto se si acquista un pacchetto avanzato, non tutte le funzioni speciali potranno essere utilizzabili.

A Chi è Adatta Questa Applicazione

Se vi state chiedendo come spiare WhatsApp da iPhone, o da altri dispositivi, allora probabilmente avete già bisogno di SpiaApp. In molte famiglie talvolta vi sono problemi legati alla mancanza di comunicazione. Soprattutto chi ha figli adolescenti potrebbe avere bisogno di avere più informazioni su cosa sta accadendo nella loro vita.

In altri casi, per chi ha un’azienda con dipendenti, SpiaApp può essere utile a migliorare le proprie attività, le relazioni con i clienti e la produttività dei dipendenti. Le funzioni speciali sono un supporto fondamentale per alcuni tipi di attività.

Volendo schematizzare possiamo affermare che SpiaApp è utile per:

  • Spiare WhatsApp, Messenger e le altre applicazioni sui telefoni dei figli, controllare messaggi, videochat, posizione, etc.
  • Controllare la corrispondenza e gli scambi dei clienti con i vari dipendenti, oppure gli spostamenti e le telefonate con i telefoni aziendali. Effettuare la registrazione delle chiamate e delle conversazioni.

Controllare i propri figli – Avere la possibilità di esaminare da remoto chat, messaggi inviati e ricevuti, telefonate, videochiamate, poter controllare le posizioni GPS, spiare WhatsApp, Instagram, Telegram, Tinder e tanti altri social può rassicurare molti genitori. Il mondo di oggi è diverso da quello di un tempo, Internet espone a molti rischi, e in alcuni casi, poter controllare, può permettere di individuare un pericolo o un problema e risolverlo per tempo.

A questo proposito dobbiamo evidenziare il fatto che non è legale installare un’applicazione per il monitoraggio sul dispositivo di un’altra persona, se questa non ne è consapevole. Diverso è il caso dei genitori che utilizzano SpiaApp per controllare i telefoni dei figli, a patto che questi siano minorenni. In questo caso le operazioni di monitoraggio rientrano nelle normali azioni di controllo parentale, volte a garantire la sicurezza dei propri figli.

Usare SpiaApp in azienda – In molte aziende ai dipendenti viene fornito un telefono aziendale. In questo caso SpiaApp è utile per diversi motivi. In primis ci si può accertare che il telefono sia usato solo a scopo professionale. Inoltre ad esempio con il pacchetto SpiaApp avanzato è possibile registrare le chiamate e migliorare il servizio assistenza. Anche nelle aziende in cui i collaboratori si spostano molto, grazie alla funzione di localizzazione con GPS è possibile sapere a che punto del percorso sono, evitando di chiamare in continuazione. In caso di utilizzo nelle aziende è fondamentale che i dipendenti siano a conoscenza del fatto che il telefono è monitorato.

Insomma SpiaApp ha diverse funzionalità che lo rendono un servizio utile sia nella vita privata, in famiglia, sia nella vita lavorativa. In questi casi l’utilizzo dell’app è perfettamente legale. Abbiamo già specificato che in caso di installazione dell’app SpiaApp sui telefonini aziendali, gli utilizzatori di tali telefoni devono essere avvisati.

In nessun caso si può installare SpiaApp su un dispositivo altrui, senza che il proprietario ne sia a conoscenza. La tentazione di spiare ad esempio il proprio partner per scoprire se ci sta tradendo o se ci nasconde qualcosa può essere forte. Ma ricordiamo ancora una volta che non è legale installare un software di monitoraggio su un telefono senza autorizzazione del proprietario.

Scegli il Tuo Piano

1 MESE
BASE

€26.99/mese*

  • Monitora le chiamate
  • Esclusione delle chiamate in entrata
  • SMS & MMS
  • Hangouts
  • iMessages
  • Messaggi Instagram
  • WhatsApp

1 MESE PREMIUM

€59.99/mese*

  • Monitora le chiamate
  • Esclusione delle chiamate in entrata
  • SMS & MMS
  • Hangouts
  • iMessages
  • Messaggi Instagram
  • WhatsApp

3 MESI PREMIUM

€33.66/mese*

  • Monitora le chiamate
  • Esclusione delle chiamate in entrata
  • SMS & MMS
  • Hangouts
  • iMessages
  • Messaggi Instagram
  • WhatsApp

Le Testimonianze Degli Utenti Soddisfatti

Ho installato SpiaApp quando mia figlia adolescente ha cominciato a perdere peso. Ha cominciato a diventare scostante, taciturna. Io e mio marito ci siamo molto preoccupati e dopo aver fatto controlli medici abbiamo pensato che bisognava intervenire in altri modi. Grazie a SpiaApp abbiamo scoperto che un uomo la perseguitava sui social, impedendole di vivere in modo spensierato. La terrorizzava minacciando di presentarsi fuori scuola, e lei aveva paura a parlarne in casa. Con SpiaApp abbiamo scoperto tutto e abbiamo denunciato quella persona.
Emma P.
Quando i figli crescono e cominciano a uscire da soli, crescono anche le preoccupazioni. L’idea di non sapere dove sono e cosa fanno, può generare stati d’ansia. Soprattutto se cominciano a frequentare nuovi amici, al di là degli storici compagni di scuola. Quando mio figlio mi ha chiesto il motorino ho acconsentito, non voglio privarlo della sua libertà. E proprio per questo ho installato SpiaApp sul suo iPhone. In questo modo posso stare tranquillo e sapere dove va, dove si trova, cosa fa, senza bisogno di essere assillante. Sembrerà paradossale ma con questa app riesco a dargli molta più libertà rispetto a prima.
Antonio V.
Ho una piccola azienda e per me il servizio clienti è fondamentale. Siamo come una famiglia e ciascun collaboratore quando parla con un cliente lo fa a nome dell’azienda. Grazie a SpiaApp installato sul telefono aziendali ho cominciato a registrare le telefonate dei clienti. In questo modo insieme ai dipendenti siamo riusciti a migliorare non solo il servizio di assistenza, ma il modo di comunicare con l’esterno. Inoltre tenere sotto controllo le richieste che arrivano sui dispositivi attraverso tante applicazioni è un modo per essere flessibili e ridurre perdite di tempo.
Achille V.
Gestisco una piccola azienda di trasporti insieme a mio marito. Controllare il traffico di consegne quotidiano è davvero impegnativo. Ma grazie all’applicazione SpiaApp, installata sui telefoni aziendali degli autisti tutta la gestione è semplificata. Possiamo controllare la posizione con il localizzatore GPS, scremare i messaggi e indirizzare i furgoni in caso di cambiamenti dell’ultimo minuto. Grazie alla funzione registrazione possiamo tenere traccia delle telefonate e migliorare anche l’assistenza clienti.
Daniela R.
Preguntas más frecuentes

Prima di installare l’app SpiaApp su iPhone bisogna effettuare un controllo dei requisiti di sistema. Questi si trovano seguendo il percorso Impostazioni > Generali > Informazioni e cerca Versione. L’applicazione supporta i dispositivi con sistema operativo iOS 9.2 fino a 13.3.1. Lo smartphone dovrà essere sbloccato con jailbreak. Il jailbreak è necessario per eliminare tutte le restrizioni che sono presenti nei dispositivi Apple. Solo in questo modo il software SpiaApp può funzionare correttamente.

Una volta che il dispositivo è stato sbloccato, si potrà installare il software. SpiaApp fornisce una guida molto dettagliata all’installazione, ed è pronto a offrire supporto in caso di dubbi o problemi. Una volta che SpiaApp è stata installata sarà completamente invisibile e si potrà cominciare a effettuare il monitoraggio. Tutte le azioni di controllo avverranno da remoto, e non richiedono di utilizzare più il dispositivo su cui è stata installata l’applicazione. In parole povere, non si dovrà più prendere il telefono in mano fisicamente, infatti una volta installata l’app tutti i controlli saranno effettuati a distanza.

SpiaApp nasce per aiutare i genitori a effettuare controlli parentali sui figli, nelle loro attività online. Inoltre è un’app che può essere utilizzata per controllare i telefoni aziendali. È fondamentale però che i collaboratori dell’azienda siano a conoscenza del fatto che il telefono aziendale è monitorato attraverso l’applicazione.

In nessun caso infatti SpiaApp può essere installata sul dispositivo di un’altra persona senza la sua autorizzazione. Quindi, riepilogando, se si installa l’applicazione sul telefono dei propri figli minorenni per effettuare controlli genitoriali, l’utilizzo di questa applicazione è perfettamente legale. Al tempo stesso è legale utilizzare sui dispositivi aziendali previa comunicazione a chi li utilizza.

Sono illegali tutti gli utilizzi di SpiaApp fatti a all’insaputa dei proprietari dei dispositivi controllati. Chiunque cominci autorizzare l’applicazione per spiare lo smartphone di un’altra persona ne ha la piena responsabilità e sta commettendo un’azione illegale. Molte persone si rivolgono a servizi di monitoraggio per individuare e risolvere problemi di coppia. Ad esempio per spiare il proprio coniuge per scoprire se frequenta altre persone. Utilizzare SpiaApp per ristabilire la fiducia nella coppia è possibile, ma è fondamentale che il proprio partner acconsenta all’utilizzo di questa applicazione. Anche se si è sposati, infatti è illegale installare e utilizzare l’applicazione SpiaApp sul dispositivo del proprio coniuge senza consenso.

Per controllare i messaggi WhatsApp con iPhone attraverso l’utilizzo di SpiaApp, è necessario installare l’applicazione sul dispositivo da controllare. Una volta che questo è stato fatto, sarà possibile controllare i messaggi su WhatsApp scambiati con tutti i contatti attraverso il proprio pannello di controllo. Il monitoraggio avverrà da remoto, e basterà accedere alla Dashboard utilizzando il proprio username e la password.

In questo modo apparirà una schermata con tutti i dati riepilogativi, cliccando sui quali si potranno visualizzare anche i messaggi scambiati con WhatsApp. Con le funzionalità avanzate dell’applicazione, sarà possibile anche scaricare messaggi, registrare conversazioni ed effettuare persino registrazioni ambientali. Se interessa tracciare i messaggi di WhatsApp in particolare, si potrà accedere alla sezione dedicata. Qui sarà possibile visualizzare tutte le conversazioni. Si potrà entrare anche nella singola chat, visualizzare i messaggi in tempo reale. Sarà possibile ascoltare i file audio, visualizzare le immagini e i video, scaricare gli allegati.

Chi non ha mai desiderato di leggere i messaggi dei propri figli? SpiaApp è un’applicazione che permette di tenere sotto controllo dispositivi come smartphone e tablet sia Android che con sistema operativo iOS. L’obiettivo di SpiaApp è fornire un software che permette di monitorare un dispositivo, per motivi personali o professionali. Definirla un app per spiare WhatsApp su iPhone è riduttivo.

SpiaApp consente di fare molto di più. Infatti è un sistema di monitoraggio della messaggistica, e delle chiamate. Ma anche un sistema di intercettazione in real time, e per effettuare registrazioni telefoniche e ambientali, oltre che di localizzazione. Per gli utilizzatori comuni grazie a questa applicazione è possibile spiare ad esempio WhatsApp su un iPhone, leggendo messaggi visualizzando immagini ascoltando file audio e prendendo visione dei video.

Oltre a spiare WhatsApp su iPhone e dispositivi Android, questa applicazione consente di tenere sotto controllo ben 13 applicazioni di messaggistica e incontri.

Ecco alcuni dei social e sistemi di messaggistica che possono essere spiati:

  • WhatsApp
  • Facebook
  • Snapchat
  • Instagram
  • Skype
  • Telegram
  • Viber
  • Tinder

Una volta che è stata effettuata l’installazione sul dispositivo da controllare, non vi sarà ulteriore bisogno di agire fisicamente su di esso. Infatti tutti i controlli avverranno in tempo reale e da remoto. Attraverso qualsiasi browser infatti si potrà accedere al proprio pannello di controllo con username e password. Dopodiché apparirà sullo schermo la dashboard che permette di avere sotto controllo tutte le informazioni disponibili, elaborate anche in forma di grafici.

Cliccando nelle varie sezioni sarà possibile entrare nelle chat visualizzare messaggi, aprire allegati, ascoltare file audio. L’app SpiaApp può essere utilizzata anche per localizzare un dispositivo. Infatti tramite la funzione di localizzazione con il GPS è possibile sapere dove si trova il dispositivo in ogni momento e in tempo reale.

Il tema della privacy è molto importante al giorno d’oggi, e per questo è importante capire in quali casi è possibile utilizzare l’app SpiaApp. Una volta installata questa applicazione risulta invisibile sul dispositivo, ma questo non vuol dire che possa essere utilizzata per spiare di nascosto una persona inconsapevole.

 

I casi in cui è legale utilizzare SpiaApp sono soltanto due.

  1. Effettuare il parental control sui propri figli minori di 18 anni.
  2. Utilizzare l’applicazione per il controllo dei dispositivi aziendali. È fondamentale però che il personale che utilizza tali dispositivi sia informato della presenza del software sul dispositivo.

 

È bene tenere a mente che l’installazione di un software per il monitoraggio e il controllo di uno smartphone o tablet altrui è da considerarsi una violazione della legge. Chiunque proceda a installare SpiaApp su un dispositivo di proprietà di un’altra persona senza avvisarla lo fa con la propria responsabilità e in maniera del tutto illecita.

In modo particolare se si intende utilizzare l’app SpiaApp per spiare il proprio partner senza il suo consenso, si commette un’azione illegale. È possibile controllare ogni tipo di telefonino a patto che il proprietario del telefono stesso ne sia a conoscenza e acconsenta all’installazione dell’app.

Questa applicazione consente di effettuare diverse azioni di monitoraggio. Permette di controllare i programmi di messaggistica istantanea più diffusi, come ad esempio WhatsApp, Messenger, Telegram e tanti altri. Permette inoltre di localizzare i dispositivi attraverso il GPS, permette di effettuare registrazioni di telefonate in tempo reale. Consente infine con il pacchetto avanzato di poter effettuare anche registrazioni ambientali.

L’applicazione SpiaApp è disponibile in due diversi pacchetti, a seconda delle esigenze: il pacchetto base e il pacchetto avanzato.

Con la versione base sarà possibile visualizzare la rubrica, leggere SMS e MMS. Si potrà controllare tutta l’attività di navigazione in Internet, localizzare il dispositivo, controllare le connessioni di rete, controllare le applicazioni che vengono installate. Guardare le immagini, ascoltare i file audio, controllare il calendario, gli avvisi e anche le varie opzioni relative alla visibilità. Il dispositivo potrà essere riavviato da remoto, aggiornato da remoto e inoltre il software potrà essere disattivato anche a distanza.

Nel pacchetto avanzato SpiaApp oltre alle funzioni disponibili nel pacchetto base sarà possibile utilizzare funzionalità speciali. Installandolo si potrà infatti intercettare telefonate, registrare telefonate, effettuare registrazioni ambientali. Potranno essere registrate anche le chiamate che provengono da Facebook, Hangouts, Skype, Viber e ovviamente quelle da WhatsApp. Inoltre sarà possibile ricevere avviso sulle notifiche di chiamata, controllare le e-mail, Gmail, ricevere un avviso nel momento in cui viene effettuato un cambio Sim. In totale ci sono oltre 150 funzionalità che permettono un monitoraggio estremamente avanzato del dispositivo.